Triage Test ©

L’“Allerta d’impresa” misura il passato, il Triage Test © il futuro.

Normalmente si consolidano nell’organizzazione dell’azienda dei “modi di essere e di fare” che diventano sempre meno adatti e vincenti, a maggior ragione con le situazioni di mercato attuali. Sono anche difficilmente modificabili nel breve periodo e tutto questo si riflette in bilanci in disequilibrio ed hanno forti probabilità di estendersi nel futuro o impedire la realizzazione dei piani di crescita.

Il Triage Test © guarda al futuro e ha l’obiettivo di proiettare quando e con quanta intensità potrebbe manifestarsi una situazione tale da creare seri problemi all’azienda se non si interviene in tempo. Se non si cambia.

Nell’analogia nautica è come se si misurasse anticipatamente non solo i danni che ha la barca ma anche il tempo disponibile per evitare gli scogli. Saperlo in anticipo permette di prendere tutte le cautele del caso, impostare la giusta rotta, evitando o riducendo danni e perdite.

Nel gergo del Turnaround aziendale, questo significa misurare la gravità e l’urgenza di una potenziale situazione di difficoltà.

Entriage ha sviluppato una metodologia unica per qualificare la dimensione di una situazione straordinaria.
Si chiama TRIAGE TEST©. Il Triage Test misura proprio le 2 variabili cruciali: la gravità e l’urgenza.

– Il livello di gravità si misura con il “reale” Patrimonio Netto e la sua evoluzione
– Il livello di urgenza è invece definito dall’evoluzione dei flussi di cassa, ossia l’ossigeno dell’azienda.

Con il TRIAGE TEST ©, il team Entriage verifica – insieme all’imprenditore, al consiglio di amministrazione e al management – gli aspetti qualitativi e organizzativi dell’azienda, per dare in 15/20 giorni:

– Chiarezza del percorso verso la soluzione del problema
– Definizione delle leve più efficaci per migliorare la redditività e la liquidità
– Garanzia di un approccio olistico che copre tutte le aree dell’azienda
– Sistemi di protezione del patrimonio aziendale e personale
– Piccoli immediati “successi”, immettendo in circolo fiducia e positività
– Una tabella di marcia sostenibile con tempi ben precisi

Molto grave
MG + B
MG + M
MG + A
MG + MA
Grave
G + B
G + M
G + A
G + MA
Seria
S + B
S + M
S + A
S + MA
Leggera
L + B
L + M
L + A
L + MA
Gravità / Urgenza
Bassa
Media
Alta
Molto alta